skip to Main Content
Header Advanced Master di Visione e Postura

▶︎ L’OCCHIO CONTRIBUISCE ALL’EQUILIBRIO CORPOREO

▶︎ OLTRE IL 95% LA SODDISFAZIONE ESPRESSA DAI PARTECIPANTI

▶︎ ESERCIATAZIONI CLINICHE MULTIDISCIPLINARI IN TEAM

MASTER CLINICO IN VISIONE E POSTURA – ADVANCED LEVEL

La III edizione del Master inizierà Domenica 3 Aprile 2022 e terminerà Lunedì 13 Giugno 2022

Perché iscriversi

Il Corso, giunto con successo alla terza edizione, si rivolge a Ottici, Optometristi, Ortottisti, Oculisti, Fisioterapisti, Odontoiatri, Laureati in Scienze Motorie, Osteopati e, in generale, ai professionisti della visione che operano con un approccio multidisciplinare e in equipe, ai quali offre la possibilità di affrontare le problematiche cliniche pro¬prie della posturologia inerenti le diverse discipline e professioni coinvolte e di compiere un’esperienza clinica.

Obiettivi e contenuti clinici del master

Il corso si pone l’obiettivo di offrire ai professionisti che già operano nei loro ambiti specialistici una competenza di posturologia clinica interdisciplinare. Questi professionisti ogni giorno si confrontano con le problematiche tonico-posturali ma, non conoscendo le modalità e le tecniche cliniche utilizzate dagli altri professionisti che operano nel campo della posturologia non riescono ad aiutare fino in fondo il proprio paziente.

Con l’aiuto di docenti di estrazione sia professionale, sia scientifica ed attivi nell’ambito della postura oltre a quello del recettore posturale di propria competenza (occhio, piede, orecchio, apparato stomatognatico, catene muscolari), i partecipanti al corso potranno conoscere e acquisire le abilità e le competenze interdisciplinari indispensabili per un corretto esame posturale.

La natura inter e multi disciplinare del corso, il fatto che i suoi partecipanti appartengano ad ambiti diversi consentirà̀ di rappresentare concretamente cosa sia la clinica posturale e come essa è il risultato di molte competenze. Il corso ha un’importate quota di pratica.

Per ciascun ambito disciplinare verranno scelti e svolti test che ciascuno eseguire nella propria pratica individuale, anche se non appartiene alla propria specifica disciplina.

Il corso prevede anche una sessione clinica con pazienti posturali, in questa occasione si potranno vedere all’opera non solo le varie tecniche ma anche come queste si svilupperanno attorno ad un paziente con reali problematiche posturali. In questa sessione si sviscereranno i protocolli d’esame e la loro applicazione nei diversi casi clinici.

Modalità e materiale didattico

Il Corso, suddiviso in cinque moduli, si sviluppa in sei giornate di cui, quattro di teoria e due di pratica. L’intero quinto modulo prevede esercitazioni interdisciplinari di terapia clinica su soggetti reali presso il centro medico di riabilitazione “Spine Center” di Bologna.

Le lezioni saranno svolte in presenza, ma saranno fruibili anche in streaming. Ciò consentirà a chiunque ed in qualsiasi sede di partecipare e seguire le attività didattiche.

Frequenza

Il corso prevede una frequenza articolata in sei giornate, 3 domeniche e lunedì abbinati, dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:00 alle ore 18:00.

Le lezioni frontali, le simulazioni, i lavori di gruppo e le esercitazioni si svolgeranno presso L’Istituto Superiore di Ottica e Optometria “B.Zaccagnini” di Bologna, le attività cliniche interdisciplinari presso il SPINE CENTER di Bologna.

Sede del Corso

Istituto Zaccagnini – Via Gherardo Ghirardini 17, 40141 Bologna.

Attestato di frequenza

Al termine del corso un attestato di frequenza certificherà le ore di frequenza ed il contenuto dei programmi svolti.

COORDINAMENTO E CORPO DOCENTE

Coordinamento scientifico:

Dott. Saverio Colonna, il Prof. Pietro Gheller e il Dott. Piergiorgio Tonello.

Docenti:

Dott. Saverio ColonnaMedico specialista in Ortopedia e Traumatologia e osteopata.
Docente a Contratto presso la Scuola di Specializzazione in Medicina dello Sport Università degli Studi di Siena, nel 2002 completa un corso pluriennale di “Medicina Manuale Osteopatica” presso l’Università di Parigi Nord.
Dal 2012 è il Direttore OSCE (Osteopathic Spine Center Education) e dal 2013 Direttore Sanitario dello Spine Center di Bologna

Prof. Pietro GhellerOttico abilitato, Optometrista e dott. in Tecniche Psicologiche.
Docente di optometria e contattologia dell’Istituto Zaccagnini e presso l’Università di Padova, ha conseguito un master in Posturologia clinica e frequentato corsi di specializzazione presso l’Inter American University di Puerto Rico (USA) e presso la Huston University (USA).

Dott. Piergiorgio TonelloMedico specialista in Odontoiatria e Osteopata.
Docente in Osteopatia e Posturologia Stomatognatica presso l’Istituto Zaccagnini, esercita la libera professione con consulenze esterne presso studi odontoiatrici e poliambulatori riabilitativi. Nel 2002 completa un corso pluriennale di “Medicina Manuale Osteopatica”, aperto ai soli medici e odontoiatri, presso l’Università di Bobigny Parigi Nord.

Dott.ssa Laura ZanoniPodologa e Posturologa clinica.
Dopo la laurea in Podologia presso l’Università degli Studi di Perugia ha frequentato un master in Posturologia Clinica presso l’Università degli Studi di Pisa e conseguito il diploma in Osteopatia alla Scuola Creso-Centro studi e ricerche. Esercita come libero professionista in qualità di referente podologo presso Ospedale Morgagni-Pieratoni ed è titolare di “Footclinc -Clinica del Piede”.

Programma e calendario

Data
Modulo
Teachers
Domenica 3 Aprile 2022
MODULO I – LE BASI DELLA POSTUROLOGIA E LA SUA STRUTTURA BIO-MECCANICA
Organizzazione e studio del sistema tonico posturale (STP). Le correlazioni e disfunzioni osteo-miofasciali e la postura
Dott. Saverio Colonna
Lunedì 4 Aprile 2022
MODULO II- IL SISTEMA TEMPORO-MANDIBOLARE, IL SISTEMA DENTALE, DEGLUTIZIONE E POSTURA
Studio ed analisi del recettore ATM ed il trattamento delle disfunzioni ortodontiche che influenzano la postura
Dott. Piergiorgio Tonello
Domenica 15 Maggio 2022
MODULO III – IL PIEDE E LE DISFUNZIONI POSTURALI
Il piede recettore posturale: interrelazioni, influenze del piede con il S.T.P ed i test che identificano la relazione tra piede e postura. L’uso di solette o tacchi per contribuire al ripristino dell’equilibrio del S.T.P.
Dott.ssa Laura Zanoni
Lunedì 16 Maggio 2022
MODULO IV – RELAZIONE TRA OCCHIO, VISIONE, CORREZIONE OTTICA E POSTURA
Il sistema visivo, le ametropie, i sistemi ottici di correzione e compensazione e la loro interferenza nella postura statica- dinamica. Prescrizione e trattamento per il recupero posturale
Dott. Pietro Gheller
Domenica 12 e Lunedì 13 Giugno 2022
MODULO V – CLINICA POSTURALE INTEGRATA MULTIDISCIPLINARE
Le correlazioni e disfunzioni osteomiofasciali e la postura
Dott. Saverio Colonna
Dott. Pietro Gheller
Dott. Piergiorgio Tonello

Fin dal 1977, l’Istituto Zaccagnini è attivo in vari campi dell’istruzione scolastica, della formazione e dell’assistenza alle imprese e in tutti questi anni ha saputo ricavarsi, negli scenari di queste aree di attività culturale, uno spazio importante ottenendo un largo consenso da parte degli utenti che si sono avvalsi della sua opera.

Consci della trasformazione in atto nel sistema scolastico ed educativo e soprattutto del percorso di qualificazione professionale conseguente alla riforma del sistema e al suo adeguamento in senso europeo, la nostra struttura scolastica ha incrementato progressivamente il numero dei suoi laboratori e le loro attrezzature, sia nella gamma, sia nella concezione. Tutto ciò è stato fatto per dare ampio spazio alle esercitazioni pratiche e cliniche e dunque a permettere ai partecipanti ai corsi di formazione e specializzazione di migliorare concretamente le loro competenze professionali. Inoltre, per conseguire i suoi obiettivi di qualità della didattica l’Istituto si è dotato della collaborazione di un corpo insegnante e di consulenti esterni, composto da professionisti di grande esperienza e da docenti di alto profilo.